h1

L’Iran e la nuova minaccia: Photoshop

luglio 11, 2008
Il governo iraniano ha capito che uno stato potente deve sempre sperimentare armi nuove
Per questo, oltre ai missili, ha deciso di testare anche una pericolosa arma di distruzione di massa, che ancora non è stata contestata dagli americani: Photoshop.
Foto originale:

Foto taroccata diffusa dal governo iraniano:

Maggiori dettagli nel sito che ha scoperto la gabola che era sfuggita pure al New York Times
h1

Veltroni vuole bene a tutti

luglio 9, 2008

Dopo l’attacco di Di Pietro a Berlusconi e alla Chiesa Cattolica Veltroni annuncia la rottura. Lui vuole bene a tutti alla fine, non può rischiare di perdere tutti i suoi amici per colpa di uno solo che non va d’accordo con gli altri…
h1

Idoser

luglio 3, 2008

idoser droghe mp3

Idoser è la moda del momento in Spagna e Stati Uniti, è stato ideato per sostituire le droghe attuali con un nuovo tipo basato su ‘battiti binaurali’ sperimentati sul cervello negli anni Settanta dal dr. Gerald Oster, e che consistono nell’applicare frequenze herziane diverse ai due orecchi per stimolare il cervello a seconda della loro intensita’.

Le droghe di Idoser si presentano di fatto come file audio da ascoltare preferibilmente con auricolari. Esistono diverse tracce create col fine di riprodurre, su chi le ascolta, gli effetti di droghe specifiche come cocaina, marjuana, funghetti allucinogeni etc.

Potete trovare Idoser su Emule o su siti che ne consentono il download:

dopo un’occhiata rapida in rete ho trovato questi link che però non ho ancora testato:

http://www.tarantohiphop.com/idoser/

http://www.download.com/I-Doser/3000-2054_4-10396009.html?cdlPid=10670366

 

Il sito che vende le tracce ufficiali dovrebbe essere questo:

http://www.videoin.eu/index.php?option=c

Nessun effetto è realmente documentato, in molti dicono che sia solo una trovata per far soldi

h1

Il papa è felice

giugno 2, 2008


L’Europa e le associazioni per la tutela dei diritti umani si dicono preoccupate, Benedetto XVI dice: “Provo gioia per il nuovo clima politico” (La Repubblica)

h1

Europei Svizzera/Austria: pronte anche le prigioni

maggio 26, 2008

La precisione svizzera ha indotto all’allestimento di nuove prigioni temporanee per chi creerà disordine durante gli europei di calcio.


C’è chi giura di aver sentito Bossi proporre la stessa cosa per i Rom in Italia, con le gabbie all’aperto.
h1

Nucleare: l’Italia torna indietro di vent’anni

maggio 22, 2008


Nel 1988 l’Italia opta per l’abbandono del nucleare principalmente a causa della sua pericolosità, con ‘lei’ anche molti altri stati europei (chi qualche anno prima chi qualche anno dopo)

Sono passati 20 anni, numerosi studi sono stati effettuati per ricavare energia con metodi alternativi e non pericolosi o potenzialmente dannosi.
Molti paesi nordici hanno costruito superimpianti improntati sull’eolico, altri paesi come la Spagna han concentrato vari studi sul fotovoltaico ottenendo grandissimi successi.
Nel mondo stanno sorgendo nuove centrali che ricavano energia sia dal sole che dal vento che dai sismi.

A Londra stanno mettendo a punto una pavimentazione della metropolitana che genera energia sfruttando il movimento del flusso di migliaie di persone che la calpestano.

Negli USA principi analoghi a quelli della metropolitana di Londra saranno adottati nelle discoteche, dove gli impasticcati che ballano per 2 giorni di fila faranno un favore alla società.

La risposta italiana, col governo Berlusconi, arriva dal ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola, che annuncia la costruzione di centrali nucleari entro cinque anni.

Scajola, ma vai un po’ a ballare in discoteca va.

h1

Lo facciamo santo?

maggio 22, 2008


“Se elimina immondizia e criminali, Berlusconi Santo Subito!”

Sono d’accordo con chi ha affisso questi manifesti, se riuscisse nell’impresa sarebbe da farlo santo.
Però tra i criminali c’è lui stesso, quindi prima di finire l’impresa dovrebbe farsi arrestare o uccidersi.

Silvio, facci sto favore dai, elimina i criminali, che poi ti facciamo Santo Subito.
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.